Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Edgar Allan Poe

Edgar Allan Poe (1809-1849) è considerato uno dei maggiori scrittori statunitensi della storia. La sua produzione comprende romanzi polizieschi, poesie, gialli, horror, narrativa in stile gotico.La sua vita, che ricalca quella dei "poeti maledetti" francesi, fu subito difficile.
Nei suoi primi due anni di vita perse sia il padre (che abbandonò la famiglia), sia la madre (che morì di tubercolosi). Venne quindi affidato alle cure di un ricco mercante scozzese, John Allan, che provvide a farlo studiare. Il giovane dimostrò immediatamente una sensibilità e una memoria fuori dal comune, ma anche una tendenza alla ribellione che neppure la carriera militare, intrapresa nel 1827, riuscì a soffocare.
Durante l’esperienza nell'esercito statunitense scoprì la sua vena poetica, anche se solamente alcuni suoi commilitoni sembrarono credere nelle sue possibilità: il suo terzo volume di poesie venne finanziato dai cadetti di West Point che donarono 75 centesimi a testa per farlo pubblicare.Il prosieguo della sua carriera artistica si scontrò sempre con la difficile realtà editoriale degli Stati Uniti d’America, dove difficilmente uno spirito inquieto come quello di Poe poteva trovare spazio.
Gli ultimi anni di vita li trascorse a Baltimora, in assoluta indigenza e completamente dedito all'alcolismo e alle droghe, in particolare l’oppio.La mole delle sue opere è impressionante.
Viene considerato come il vero iniziatore del genere horror ("Il cuore rivelatore", "Una storia delle Ragged Mountains", "Una discesa nel Maelstrom" sono solo alcuni titoli celeberrimi) e di quello dei romanzi gialli, ma fu anche autore di satire e racconti umoristici. Numerosissimi sono i film che traggono ispirazione dalle sue opere. Tra questi ricordiamo "La caduta della casa Usher", "I racconti del terrore", "La tomba di Ligeia" e "Gatto nero".

Spiriti dei morti

La tua anima si ritroverà sola
tra le oscure attenzioni della grigia tomba
e nessuno, tra tutta la gente, pregherà
per te nell’ultima ora. Leggi tutto »


Il verme conquistatore

Ecco! E'proprio una notte di festa
in questi ultimi anni solitari!
Una folla di angeli, con grandi ali, agghindati
con vesti eleganti, e soffocati dalle lacrime, Leggi tutto »


A una donna in paradiso

Tu sei stata tutto per me, amore,
per te la mia anima ha sofferto -
Amore, verdeggiante isola nell’immenso mare, Leggi tutto »


Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Ti piace?

Se apprezzi il mio lavoro e vuoi contribuire al mantenimento del sito: effettua una donazione!!!
Non esitare... qualsiasi importo sarà gradito :-)

Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso