Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Sonetto - Il viaggiatore d'inverno

Sonetto - Il viaggiatore d'inverno

Credit Immagine

Dio ti aiuti, Viaggiatore, nel tuo lungo cammino
il vento è crudele e tagliente, - la neve ricopre
le cavità più recondite e le strade pericolose e infossate,
mentre l’oscurità avvolge ogni cosa. Nessuna stella gentile
ti guiderà questa notte, Viaggiatore, - e la guerra
dei venti e degli elementi eromperà sopra la tua testa,
e nel tuo orecchio agonizzante l’urlo
degli spiriti che ululano sulla loro carrozza tempestosa
spesso ti accerchieranno terrificanti – io predico per te
una notte lugubre – e nel mio letto insonne
il pensiero di te, Viaggiatore, riempirà la mia mente,
e di colui che naviga dove venti e onde si danno battaglia,
e che lotta, rudemente cullato sul mare, per condurre
la sua solitaria barca fra i marosi in tempesta.


Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Ti piace?

Se apprezzi il mio lavoro e vuoi contribuire al mantenimento del sito: effettua una donazione!!!
Non esitare... qualsiasi importo sarà gradito :-)

Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Scarica Evangelium!

La prima edizione inedita del mio libro, scaricabile GRATIS in formato digitale ADESSO