Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Spiriti dei morti

Spiriti dei morti

La tua anima si ritroverà sola
tra le oscure attenzioni della grigia tomba
e nessuno, tra tutta la gente, pregherà
per te nell’ultima ora.
Rimani in silenzio in quella solitudine
che non è desolazione - perchè
gli spiriti dei morti che ti accompagnavano
in vita sono ancora accanto
a te nella morte – e la loro volontà
ti offuscherà: rimani in silenzio.
La notte – sebbene limpida – si rannuvolerà -
e le stelle non guarderanno verso la terra
dai loro nobili altari del cielo,
non daranno più la luce della Speranza -
ma le loro rosse sfere, senza raggi,
alla tua stanchezza sembreranno
brucianti come una febbre
che ti attanaglierà per sempre.
Ci sono pensieri che non puoi scacciare -
ci sono visioni che non svaniranno mai -
ma accanto al tuo spirito non passeranno
più – sono come gocce di rugiada nei prati.
La brezza – respiro di Dio – è immota -
la nebbia sulla collina
nell’ombra – nell’ombra – ininterrotta,
è un simbolo e un segno -
perché pende dagli alberi,
mistero tra i misteri!

1837


Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Ti piace?

Se apprezzi il mio lavoro e vuoi contribuire al mantenimento del sito: effettua una donazione!!!
Non esitare... qualsiasi importo sarà gradito :-)

Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Scarica Evangelium!

La prima edizione inedita del mio libro, scaricabile GRATIS in formato digitale ADESSO