Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Oliver Goldsmith

Oliver Goldsmith (1730-1774), irlandese, è uno dei poeti sepolcrali che meglio uniscono lo stile classico con la sensibilità preromantica.

Figlio di un pastore anglicano, compì i suoi studi al Trinity College di Dublino, poi si iscrisse alla facoltà di medicina di Edimburgo. Dopo aver compiuto il consueto grand tour nella vecchia Europa (Fiandre, Francia, Svizzera e Italia settentrionale), si stabilì a Londra dove entrò in contatto con i maggiori scrittori dell’epoca, in primis Samuel Johnson che lo fece ammettere nel suo circolo letterario.

Goldsmith fu stimatissimo autore di numerose poesie, ma anche di scritti di storia antica, filosofia e scienze naturali.

Descrizione della camera da letto di uno scrittore

Laddove il Leone Rosso, che divampa sulla strada,
invita ogni passante straniero che possa pagare - Leggi tutto »


Uccelli

Casti sono i loro impulsi, leale il loro fuoco di passione,
nessuna bellezza estranea li conduce verso voglie infedeli;
La veste color della neve, e la corona luccicante, Leggi tutto »


Su un bel giovane accecato da un fulmine

Di sicuro, era stato deciso dalla Provvidenza,
più per misericordia che per odio, Leggi tutto »


Traduzione di un'ode sudamericana

Folgorato dalle bellezze della mia Enna,
ancora mi struggo all’infinito; Leggi tutto »


Dal latino

DELLA VITA.
Dunque, musa celeste, narrami le tue battaglie giovanili; Leggi tutto »


Stanze - Sulla conquista del Quebec

13 Settembre 1759
In mezzo al clamore di gioie esultanti,
il cui trionfo sorge dal cuore dei patrioti, Leggi tutto »


Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso

Ti piace?

Se apprezzi il mio lavoro e vuoi contribuire al mantenimento del sito: effettua una donazione!!!
Non esitare... qualsiasi importo sarà gradito :-)

Contenuto nascosto perché non hai accettato i cookie di marketing

Modifica il consenso